Vino ottenuto da 100% di vitigno Syrah coltivato con metodo biologico nella Vigna "I Gerbidi", su terreno sassoso, magro,ideale per ottenere da questo vitigno la migliore espressione qualitativa.
Dopo alcuni mesi di affinamento in fusti di rovere generalmente viene imbottigliato nel mese di Settembre successivo alla raccolta ed offerto poi al consumo come primizia, con ancora intatti tutti gli umori e i profumi della gioventù, pur rimanendo tuttavia, un vino con eccellenti attitudini all'invecchiamento.
Ha un bel colore rubino carico, tendente al carminio con riflessi purpurei; è un concentrato di vino dai tannini dolcissimi e con intensi profumi e sapori che si compongono in un impareggiabile bouquet.
Servito a temperatura ambiente è il compagno ideale per primi piatti a base di funghi, carni rosse, selvaggina e naturalmente formaggi stagionati.

 

Epoca vendemmia: Ottobre

 

Vinificazione: Classica vinificazione in rosso con uve ben mature e zuccherine, pigiate e diraspate, lasciate macerare il giusto periodo per l'estrazione dei più nobili tannini. Dopo il primo élévage e a fini malo lattica, il vino verrà immesso in barriques e lasciato , qui, affinare per circa un anno. Dalla raccolta all'imbottigliamento possono trascorrere 30-36 mesi, circa. Il Vino effettuerà , altresì, un notevole affinamento in bottiglia. È , senz'altro un potente vino rosso destinato ad un lungo invecchiamento e dotato di gran finezza.
Maturazione: Questo vino si presenta con un colore rosso rubino intenso e sfumature di rosso rubino, poco trasparente.

 

Tipologia del terreno: Molto sassoso e magro, Vigneto Bregni-I Gerbidi.
Altitudine: 300 mt
Età delle vigne: 15 anni
Esposizione: Sud Est

Sistema di allevamento:

  • GUILLOT
  • Numero di gemme per ogni ceppo: 8

Numero ceppi per ettaro: 4500

Resa per ettaro in quintali: 45 q.li
Bottiglie prodotte in questa annata: 5000