La realizzazione di questo vino avviene seguendo le regole molto severe che consentono di trasferire al prodotto tutte le proprietà e la tipicità varietale di questo particolare vitigno, per ottenere la fragranza e l’intensità aromatica che lo caratterizzano.
Di colore paglierino, brillante, molto fruttato, offre ottima morbidezza ed un perfetto equilibrio fra l’acidità e la potenza del vino.
Ha buona persistenza in bocca, specie dopo un breve affinamento in bottiglia.
Va bevuto fresco e si armonizza a meraviglia con i piatti di pesce ed ai frutti di mare.

 

Epoca vendemmia: Settembre

Vinificazione: Macerazione "a freddo" delle uve per una migliore estrazione degli aromi. Vinificazione in bianco con separazione in pressa delle bucce dal mosto fiore. Decantazione a freddo e fermentazione a temperatura controllata. Vinificazione in acciaio. Imbottigliamento: Primavera successiva alla raccolta.
Maturazione: in acciaio mesi 8

Tipologia di terreno: Levantina. Impianto a cordone speronato. Coltura fitta e bassa resa per ettaro ; Terroir. Argilloso-calcareo e molto scheletrico. Terreno ripido con buona ventilazione.
Altitudine: 300 mt
Età delle vigne: 20 anni
Esposizione: Sud Est

Sistema di allevamento:

  • Cordone Speronato
  • Numero 8 gemme per ogni ceppo
Numero ceppi per ettaro: 4500
Resa per ettaro in quintali: 45 q.li
Numero bottiglie prodotte per questa annata: N° 5000 C