Primo Cavaliere - Pinot grigio di Cabanon

 

Da vitigni originari della Borgogna a grappolo piccolo compattissimo con acini ovali di colore caratteristico e di scarsa produzione unitaria.
Prodotto nei vigneti di proprietà situati in alta collina, molto ventilati, su terreno argilloso-calcareo ad alta intensità di coltura.
Di colore chiaro tendente al paglierino, di sapore morbido, asciutto e pulito, ha un profumo intenso, molto fresco, varietale, con ampie sensazioni di fiori e frutta a polpa.
Ottimo come aperitivo, si sposa armoniosamente con i primi piatti e tutte le carni bianche.
Va servito preferibilmente fresco alla temperatura di 10°-

 

Epoca vendemmia: Settembre

Vinificazione: Macerazione a freddo delle uve e successiva vinificazione "in bianco". La prima fermentazione alcolica viene interrotta allorchè il mosto avrà raggiunto il giusto grado alcolico con il residuo zuccgherino ideale con il quale, nella Primavera successiva alla raccolta, dopo i necessari travasi e filtrazione, verrà messo in bottiglia e fatto ,così, rifermentare affinchè raggiunga la fine frizzantatura che lo caratterizza. Si può definirlo un piccolo metodo champenoise , senza sboccatura e il vino maturerà e affinerà sui propri lieviti di rifermentazione (sur-lie).
Maturazione: in acciaio mesi 8 - in bottiglia mesi 2

Tipologia di terreno: Levantina e Collesino - Argilloso-calcareo, magro e scheletrico, ben ventilato.
Altitudine: 300 mt
Età delle vigne: 15 anni
Esposizione: Sud Est

Sistema di allevamento:

  • Cordone speronato
  • Numero gemme per ogni ceppo 8
Numero ceppi per ettaro: 4500
Resa per ettaro in quintali: 45 q.li
Bottiglie prodotte di questa annata: N° 10000